CANALI D'ACCESSO
Home
Il comune
Come fare per
Modulistica
Bandi & Concorsi
Il Territorio
Eventi e manifestazioni
Imprese del territorio
Infocittà
Amministrazione trasparente
Infocittà
Elenco siti tematici
SMS dal Comune
 

Castello Douglas Scotti

News
Settore Tecnico-Urbanistico

comunicazione

Adeguamento della modulistica per i titoli edilizi alle novità introdotte dai decreti legislativi n. 126 e 222 del 2016.
 Si avvisa che sono disponibili i seguenti nuovi moduli edilizi unificati e standardizzati, approvati il 4 maggio 2017 in Conferenza Unificata con Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali: Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (CILA) Segnalazione Certificata di Inizio Attività (B1 SCIA) Segnalazione Certificata di Inizio Attività (B2 SCIA) Alternativa al Permesso di Costruire Comunicazione di Inizio Lavori (CIL) Soggetti Coinvolti (allegato comune ai moduli CILA, SCIA e CIL) Comunicazione di Fine Lavori Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) per l’Agibilità  Il modulo Permesso di Costruire verrà adeguato con successivo accordo, al momento resta vigente il modulo regionale, approvato con delibera n. 5909 del 28 novembre 2016. I nuovi moduli edilizi sono disponibili su http://www.italiasemplice.gov.it/modulistica/modulistica-edilizia/ e sul sito istituzionale del Comune nella sezione modulistica del Servizio Edilizia Privata - http://www.comune.fombio.lo.it/modulistica/modulistica_action.php?ACTION=scheda&cod_modulo=251. Il modulo regionale ancora vigente Permesso di Costruire è quello approvato con D.G.R. n. 5909 del 28 novembre 2016.  Si segnala che non è più possibile presentare pratiche DIA ex art.41 e 42 della L.R. 12/2005. Pertanto fino agli adeguamenti normativi da parte di Regione Lombardia le nuove costruzioni si potranno presentare solo con Permesso di Costruire, tranne nei casi previsti all’art.23 comma 1 lettere b) e c) del DPR 380/01 per i quali è possibile presentare SCIA alternativa al Permesso di Costruire.Modello unico di istanza di permesso di costruire

Sul fronte dell'edilizia (sia residenziale, di competenza del Sue, che produttiva, di competenza del Suap), l'Intesa confeziona il modello unico di istanza di permesso di costruire. In particolare la richiesta va presentata in sei fattispecie e cioè per interventi edilizi di cui all'articolo 10 del Dpr 380/2001 e cioè per realizzare nuovi manufatti e costruzioni, per ristrutturazioni per le quali l'interessato ai sensi dell'articolo 22, comma 7 del testo unico non voglia utilizzare la Scia, nei casi di interventi in deroga agli strumenti urbanistici ex articolo 14 del Dpr 380/2001, ancora in caso di variazioni essenziali a precedenti titoli edilizi rilasciati, per accertamenti di conformità per i quali è richiesto il requisito della duplice conformità delle opere edili sia al momento della realizzazione sia al momento della presentazione della richiesta, infine per interventi di edilizia produttiva conformi agli strumenti urbanistici comunali, di competenza del Suap.
La nuova Intesa fa seguito alla prima del 4 maggio con la quale era stata approvata la modulistica per esercizi di vicinato, medie e grandi strutture di vendita, pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, attività di acconciatore ed estetista, vendita mediante apparecchi automatici in altri esercizi già abilitati e/o su aree pubbliche, vendita per corrispondenza, tv, e-commerce, vendita presso il domicilio dei consumatori, interventi edili minori e agibilità.

 



 
  

Link

Allegati
» Gazzetta Ufficiale_modulistica per l'edilizia.pdf scarica pdf scarica pdf [698 Kb]
A cura di :

Ufficio Tecnico Urbanistica ed Edilizia Privata
ufficiotecnico@comune.fombio.lo.it